Il bel Fiore

Camminavo, sfiorando la staccionata marcescente della povera e cadente dimora in cui vivevo e lavoravo il cuoio, dopo la morte dei miei genitori. Osservavo quel legno marcio che lentamente cadeva…

Continua a leggere Il bel Fiore

Horus

"Quella volta, gli dei erano ancora tra noi, sapete?" Il volto rugoso del vecchio si increspò in un sorriso, vedendo i volti dei bambini e ragazzi che lo ascoltavano tutt'orecchi.…

Continua a leggere Horus

Aniron (Io Desidero)

Vedo sulla mia pelle il riverbero del fuoco liquido. La pozza luccica di fronte a me, manda nel cielo nero mille raggi. La sua luce scintillante attraversa il buio ed…

Continua a leggere Aniron (Io Desidero)

ZEFIRO

I raggi caldi e luminosi lambivano le sue ali e le sua pelle. Ogni giorno si levava in volo per miglia e miglia. Ogni giorno solcava i cieli, in ogni…

Continua a leggere ZEFIRO

Un nuovo fuoco

"Cerca nel bosco una capanna che poggia su due zampe di gallina. I muri sono di ossa. E c'è una bocca dai denti acuminati come buco della serratura. Lì andrai…"…

Continua a leggere Un nuovo fuoco

Di nuovo insieme

Chiudo gli occhi. Quell’odore metallico e pungente invade le mie narici. Cerco in quella pozza, avverto sulla pelle una sensazione viscida. Non resisto oltre. Voglio uscire da questa stanza. Ma…

Continua a leggere Di nuovo insieme

Ossa alle ossa

La Terra percepì Neve sciolta sul suo manto Orme che tracciavano un sentiero nella Notte. La Luna osservò oltre il velo delle nuvole una sagoma intenta a scavare. Femori, crani…

Continua a leggere Ossa alle ossa

Theophilius

Chi varca questa soglia? Silenzio. Un vortice multicolore Al centro della sala E dal vortice emerse un uomo. In una mano un bastone da viaggio Nell'altra un fardello Vestiti colorati…

Continua a leggere Theophilius

Essenza

Nel cuore del nucleo tra le pieghe della realtà Custode del codice primigenio all'origine dei fenomeni, nella perfezione del loro svolgimento. In pochi palpiti Distillo e condenso l'universo intero tutte le…

Continua a leggere Essenza